Teatro e Cinema

L'intero Northern Territory è un grande, enorme palcoscenico, che si tratti di location all'aperto datati migliaia di anni fa, sia che si parli di più recenti teatri cittadini. A cominciare proprio dal Darwin Entertainment Centre (www.yourcentre.com.au), il principale centro culturale della capitale, che comprende il Playhouse Theatre e lo Studio Theatre, scenario, ogni settimana, di musical, commedie, concerti, spettacoli teatrali, per bambini e circensi. Altro punto di riferimento è la Darwin Theatre Company (http://darwintheatrecompany.com.au/) con una vasta scelta di opere moderne e adattamenti in chiave contemporanea dei vecchi cult. È un must il più antico teatro cittadino, il Browns Mart (http://brownsmart.com.au/), che propone performance dal vivo, piece teatrali e cortometraggi. Imperdibile il fitto programma di spettacoli in calendario ogni anno in agosto per il Darwin Festival (www.darwinfestival.org.au), che vede esibirsi talentuosi artisti provenienti non solo da ogni parte dell'Australia, ma anche del mondo.

Nel cuore del Red Centre, assistere ad una performance teatrale è un'occasione unica per conoscere più a fondo la natura e la storia del deserto rosso, dei suoi cieli color cobalto, la saga dei primi esploratori e la cultura aborigena. Il battito ipnotico e penetrante del didgeridoo di Andrew Langford è invece protagonista dell'emozionante cena con spettacolo da godersi al Sounds of Starlight Theatre di Alice Springs. Lo storico Totem Theatre celebra invece oltre 60 anni di produzione teatrale dell'Alice Springs Theatre Group.

Ma le storie di queste terre ancestrali si possono anche ascoltare en plein air, sulle dune affacciate su Uluru, gustandosi l'esclusiva Tali Wiru dinner. È proprio al cospetto di milioni di stelle, con la mente libera e il cuore aperto, che si riesce a cogliere la magia del deserto, apprezzare e comprendere il mondo dei nativi, la loro lingua, la profonda spiritualità che permea ogni aspetto della loro vita quotidiana. Non solo teatro, però.

Set cinematografico d'eccezione, scelto come scenario di colossal come Australia, diretto da Baz Luhrmann e interpretato da Nicole Kidman e Hugh Jackman, il Northern Territory offre molto ai cinefili che non rinunciano alla visione di un bel film nemmeno in vacanza. L'esperienza da non perdere è, da aprile a novembre, una pellicola sotto il cielo stellato, comodamente seduti su una sdraio all'aria aperta, al Deckchair Cinema dello scenografico Darwin Waterfront  (si trova ai piedi dell'estremità meridionale dell'Esplanade). Si sceglie tra una variegata rosa di generi: grandi classici, commedie per le famiglie, film stranieri. Da queste parti il cinema open air ha una lunga tradizione, basti pensare che in passato, durante il periodo della guerra, a Darwin, Katherine e Batchelor per intrattenere i soldati la sera venivano proiettati film nei cinema all'aperto. Perfino il The Star, la prima sala aperta nella capitale, era così.
Ci sono poi i cinema multisala di Birch Carroll & Coyle Casuarina e Mitchell Street, nonché le serate a tema come Chicks At The Flicks and Masters of Hollywood, mentre proiezioni in 3D sono garantite al CMax Cinemas Palmerston. Se ci si vuole rilassare dalle intense giornate all'insegna dell'avventura nel Territory, non c'è niente di meglio che fermarsi in un cinema locale e rilassarsi davanti ad una buona pellicola.

La Blockbusters Plus Film Society pianifica al Katherine Cinemas, mentre l'Alice Springs Cinema ha una programmazione che include tutti gli ultimi film in 3D e 2D digital, e i principali eventi sportivi.